Museo Grévin

Museo Grévin

Il Museo Grévin è il museo delle cere di Parigi, un centro espositivo con le scultore di alcuni dei personaggi che hanno segnato il corso della storia francese e mondiale. Fu inaugurato nel 1882.

 

Il percorso espositivo

L’edificio del museo è realmente originale, con un grande spazio diviso in varie zone, con un belvedere e un teatro.

L’esposizione permanente presenta più di 500 sculture di vari personaggi della storia mondiale (soprattutto francese), politici, sportivi, cantanti e attori.

La visita del museo inizia nel Palazzo delle Illusioni, una sala creata in occasione dell’Esposizione Universale di Parigi del 1900, che funziona come un grande caleidoscopio. Al suo interno un gioco accorto di luci e i suoni trasportano i visitatori in tutt’altro luogo, in un tempio indù o nell’immensità della giungla.

Percorrendo le varie sale, potrete rivivere alcuni degli avvenimenti più importanti del Novecento, realizzare un percorso attraverso la storia della Francia dal Medioevo o anche raggiungere il teatro del museo dove vi aspetteranno le celebrità.

Troppo caro

Il Museo Grevin è grande ed espone numerose sculture in cera all'interno di varie sale perfettamente decorate. È, comunque, troppo caro per quello che offre e non propone la qualità del percorso espositivo di Madame Tussauds di Londra.

 

Orario

Da lunedì a venerdì: dalle ore 10:00 alle 18:00.
Sabato, domenica e giorni festivi: dalle ore 9:30 alle 19:00.

Prezzo

Adulti: 24,50€.
Studenti: 21,50€.
Bambini: 17,50€.
Ingresso gratuito con Paris Pass.

Trasporto

Autobus: linee 20, 39, 48, 67, 74 e 85.
Metro: Grands Boulevards, linee 8 e 9.