Museo d'Orsay

Museo d'Orsay

Il Museo d’Orsay è dedicato all’arte del XIX secolo e propone le produzioni artistiche inserite cronologicamente fra la collezione del Museo del Louvre e quella del Centro Pompidou.

L'edificio

Il Museo d’Orsay si trova nell’antica stazione ferroviaria che fu inaugurata nel 1900, in occasione dell’Esposizione Mondiale di Parigi.

La stazione fu attiva e molto frequentata fino al 1939. Dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, fu abbandonata e, nel 1960, si discusse sulla possibilità di raderla al suolo.

Nel 1977 si decise di trasformare la stazione in un museo, che fu inaugurato nel 1986.

Oggigiorno questo affascinante edificio conserva il fascino dell’antica stazione ferroviaria.

Il percorso espositivo

Il Museo d’Orsay raccoglie dipinti impressionisti e post-impressionisti, oltre ad una grande collezione di sculture ed oggetti d’arte decorativa.

Nelle sale laterali del pianoterra sono esposte le opere datate fra il 1848 e il 1870, mentre che nella zona centrale si possono vedere delle bellissime sculture.

Nel piano superiore ci sono le opere prodotte fra il 1874 e il 1886, con i lavori di grandi maestri, come Renoir, Cezanne, Gauguin o Monet. In questa zona del museo si può contemplare, inoltre, una sala di ricevimento riccamente decorata.

Un luogo gradevole

Contrariamente ad altri musei fin troppo grandi da percorrere (come il Museo del Louvre), il Museo d’Orsay è comodo da visitare e il suo percorso espositivo è più che completo. Il tutto è arricchito dallo straordinario fascino dell’antico edificio, che lo rende uno dei musei più carismatici di Parigi.

Orario

Da martedì a domenica: dalle ore 9:30 alle 18:00 (giovedì fino alle ore 21:45).

Prezzo

Adulti: 12€.
Ingresso a partire dalle ore 16:15 (giovedì a partire dalle 18:00): 8,50€.
Minori di 18 anni: ingresso gratuito.
Accesso gratuito per i cittadini dell’UE con un'età compresa fra i 18 e i 25 anni e con Paris Pass e Paris Museum Pass.

Trasporto

Metro: Solferino, linea 12.
RER: Musée d'Orsay, linea C.
Autobus: linee 24, 63, 68, 69, 73, 83, 84 e 94.